Bellezza, la primavera è per le donne

bellezza

È la stagione del risveglio generale. Le giornate si allungano, tutto rifiorisce e torna la voglia di vivere e di stare all’aria aperta. Ogni donna sente il desiderio di rimettersi in sesto perché in inverno si cammina meno e si tende a mangiare cibi con più calorie. Ma quali sono le parole d’ordine da rispettare per riprendere tono, bellezza?

Il primo imperativo è reidratare la pelle per ridarle nuova vita. È molto importante che l’azione di rinnovamento cellulare inizi da una pulizia profonda del viso e del corpo e che sia effettuata in maniera personalizzata, dopo una precisa analisi estetica. Dunque, scrub specifici due volte alla settimana per almeno un mese, seguiti da fasi idro e lipo restitutive per idratare, lenire la pelle del viso e correggere i vari inestetismi che l’aria fredda ha provocato. Molto importante anche l’attività fisica. In base ai tuoi gusti, puoi frequentare piscina o palestra, ma noi consigliamo sempre il più antico sistema del mondo: camminare. Qualche chilometro di camminata veloce, se possibile in un ambiente dove puoi vedere la natura rifiorire (anche l’aspetto psicologico ha il suo valore). Tutti sappiamo che l’alimentazione è il miglior farmaco per tutto il nostro organismo, quindi, favorisci cibi disintossicanti, frutta e verdura stagionale, se possibile privilegia cibi “amari” che favoriscono la digestione (carciofi in primis, ma anche cicoria), ovviamente tutto ciò che è antiossidante, frutta e vegetali rossi (arance, mandarini, fragole, carote, peperoni, ravanelli, pomodori, ecc.), tutti molto ricchi di… azione antinvecchiamento.  E l’acqua? bevi, bevi, bevi! Ricorda che, soprattutto se fai moto, mangi meglio ed effettui trattamenti drenanti dalla tua estetista, rimuovi le tossine in misura maggiore quindi hai bisogno di espellerle. Occhio al sale perché ha il grande potere di trattenere liquidi favorendo il ristagno e quindi il sorgere di cellulite e di altre problematiche che non ti piacciono sicuramente.